In un momento dove la Fiorentina viaggia per un posto per la prossima edizione della Champions League; Italiano vuole a disposizione tutta la rosa per fare quel piccolo step in più e continuare a far sognare i tifosi viola. Al momento però ha a che fare ancora con dei calciatori infortunati.

SEGUICI SULLA NOSTRA PAGINA INSTAGRAM

Recuperati

Quarta e Bonaventura sono rientrati. L’argentino fondamentale per completare il pacchetto dei centrali e per farsi notare ogni tanto in fase offensiva con effetti devastanti. Bonaventura invece rimane un alfiere fondamentale nello scacchiere del tecnico.

Quando rientrano i pezzi da 90?

Rimangono allora altri tre giocatori da aspettare per essere presenti a questa stagione che per il momento sta meravigliosamente girando per il verso giusto; dunque si rimane in attesa di: Castrovilli, Dodo e Nico.

Per quanto riguarda il primo, il mese scorso si era parlato di un possibile rientro verso metà gennaio. Purtroppo non accadrà, infatti centrocampista viola, fermo ai box per un operazione al ginocchio) dovrebbe rientrare con molta probabilità a metà o fine febbraio. Dodo rientra ad aprile, la rottura del legamento crociato non si risolve facilmente ma si avvicina il rientro. Vederlo scherzare sui social con i compagni è un piacere enorme. Infine Nico, il talismano di questa squadra in questo momento sta mettendo in ansia il tecnico e il popolo viola che invocano le sue giocate, out per un infortunio alla coscia dovrebbe tornare a solcare la fascia destra nei primi giorni di febbraio.

dodo
Fiorentina, una difesa europea: il confronto con i club dei top 5 campionati
Manchester United, Cessione del 25% delle quote a Ratcliffe

💬 Commenti