Foto IG Cagliari, Semplici
News

Semplici: "Italiano vada avanti con le sue idee. Diamo tempo a Jovic"

L'ex allenatore della Primavera ha rilasciato una bella intervista al Corriere Fiorentino

Ancora in attesa di una nuova panchina, Leonardo Semplici, ex tecnico della Primavera viola e tifoso gigliato, ha rilasciato una lunga intervista al Corriere Fiorentino. Tanti i temi trattati: dalle idee di Italiano al rebus punta. Ecco le sue parole.

Italiano è davvero integralista?

"Se impiega un certo modulo e pretende dai suoi giocatori un determinato atteggiamento in campo è perchè ha sempre funzionato. I risultati dicono che fa bene ad andare avanti per la sua strada"

Si aspettava Kouamè prima punta?

“Lo ha fatto anche a Genova ma diamo tempo a Jovic. È un grande attaccante, negli ultimi tempi ha giocato meno ma merita fiducia. Evidentemente adesso Italiano reputa più pronto Kouamè che ha vissuto un ritiro da partente e si è invece rivelata una bella sorpresa”

Da Jovic però è lecito aspettarsi di più.

«Ci giocai contro in amichevole, quando allenavo la Spal. A quei tempi giocava dietro l’attaccante e forse ha un po’ più di difficoltà nell’interpretare il ruolo di prima punta, ma le qualità non si discutono. Non avrà le caratteristiche di Vlahovic ma può stare al centro dell’attacco"

 

 

Commenti

FiorentinaUno, scarica gratis la nostra App per iPhone, iPad e Android!
Sabiri, un'idea a centrocampo per il prossimo mercato