News

Berti: "Gollini senza continuità, serve il tempo per sbagliare"

L'ex portiere Gianluca Berti ha analizzato l'avventura poco fortunata di Pierluigi Gollini alla Fiorentina, che potrebbe lasciare presto

Intervenuto ai microfoni del Pentasport su Radio Bruno, l'ex portiere Gianluca Berti ha parlato della situazione di Pierluigi Gollini, in uscita dalla Fiorentina dopo una prima parte di stagione all'ombra di Terracciano.

Queste le sue considerazioni: Gollini delusione, ma da un paio di anni non stava avendo continuità. Una scommessa prenderlo in prestito con diritto di riscatto a 9 milioni, con qualche milione in più si poteva prendere qualche altro profilo. Il binomio con Terracciano di base era giusto, però devi anche dare il tempo di sbagliare a un portiere che non gioca con continuità. Terracciano ha meritato la conferma e la fiducia, ma sulla carta Gollini è più forte e l'ha dimostrato a certi livelli”.

Commenti

FiorentinaUno, scarica gratis la nostra App per iPhone, iPad e Android!
Grassia: "Mandragora al posto di Torreira una pia illusione"