Social

ACF, si unisce alla scomparsa di Gianluca Vialli

Gianluca Vialli è stato un grande attaccante ovunque abbia giocato. Ci lascia a 58 anni.È morto nella clinica di Londra dove era ricoverato

L'ex giocatore italiano della Sampdoria, Gianluca Vialli, è morto a soli 58 anni dopo una lunga battaglia. Nel 2017 gli era stato pronosticato un tumore al pancreas. Vialli lascia una moglie e due figlie. La Fiorentina sui canali social ha espresso il suo pensiero: "La Fiorentina si unisce al dolore dei suoi cari ed al cordoglio dell'intero mondo sportivo per la scomparsa di Gianluca Vialli".

Gianluca è stato un campione del calcio italiano e non solo. Ha giocato anche in Inghilterra al Chelsea e si è spento oggi a Londra. 

Commenti

FiorentinaUno, scarica gratis la nostra App per iPhone, iPad e Android!
Fiorentina, ufficiale: Dutu si trasferisce al Gubbio