News

PAGELLE F1 FIO-NAP 1-2, Dragowski ancora super. Bocciato tutto il tridente viola. Quarta: prestazione dalle due facce

Dragowski 7, Altra ottima prova del portiere polacco che alla fine dei conti risulta essere il migliore in campo della Fiorentina. Ottimo nel gioco con i piedi e bravo a neutralizzare Insigne dal dischetto. Non può nulla sui due gol dei partenopei. Peccato per l’infortunio nel finale con annesse lacrime. 

Odriozola 5.5, Prestazione contornata più da ombre che da luci quella del laterale spagnolo. Non soffre molto l’uno contro uno con Insigne ma non si rende neanche troppo pericoloso in fase offensiva. Opaco. Dal 77’ Benassi S.V

Milenkovic 6, Sempre impeccabile il serbo sulle palle aeree e sul gioco di anticipo. Per quanto riguarda invece il duello in campo aperto con Osimhen la storia è leggermente diversa. Tutto sommato la sua prova è sufficiente.

M.Quarta 6 Gara dalle due facce quella dell’argentino. Soprattutto nel primo tempo l’ex River si rende protagonista sia del miglior momento dei viola, segnando il gol del momentaneo 1-0, sia di quello peggiore, causando il rigore che ha portato all’1-1 di Lozano. Per il resto della gara soffre troppo la velocità di Osimhen.

Biraghi 5, Non ci siamo. Il capitano viola continua a destare moltissimi dubbi per la pochezza delle sue prestazioni. In fase difensiva soffre la velocità sia di Lozano che di Politano, mentre in fase offensiva sbaglia tutto il possibile dal punto di vista tecnico. 

Bonaventura 6, Sempre tra i più positivi della mediana viola. Kack, così come il resto della squadra, si rende protagonista di un ottimo primo tempo fatto di giocate di qualità e di tanta quantità. Viene trascinato nella ripresa dalla prova più opaca dei suoi compagni. Dal 77’ Maleh S.V

Pulgar 5, Tra i peggiori in campo della squadra di Italiano. Il cileno non brilla per qualità in impostazione e dopo un buon avvio nel primo tempo cala ulteriormente nella ripresa tenendo in gioco Rrahmani in occasione del 2-1 degli ospiti. Dal 64’ Torreira 6.5, Entra e in mezz’ora scarsa spiega perché deve essere il titolare del ruolo. Rapido, intelligente e bravo a girare la palla. Il futuro de ruolo di regista ha già un padrone.

Duncan 6, Continua il buon momento dell’ex centrocampista del Sassuolo che sembra essere ormai totalmente recuperato rispetto alla scorsa stagione. La sua corsa e la sua forza stanno diventando sempre più importanti nel reparto di centrocampo viola. Da migliorare la fase di possesso.

Callejon 5, Era tra i più attesi in casa Fiorentina per via del suo passato importante con la maglia del Napoli. Ebbene la prova dello spagnolo non è stata assolutamente all’altezza del match né per qualità né per intensità. Bocciato. Dal 57’ Sottil 

Vlahovic 5.5, Oltre all’assist molto intelligente per Quarta la prova di Dusan risulta essere troppo poco convincente. Soffre il particolare lo scontro diretto con Koulibaly e come contro l’Inter finisce per essere neutralizzato.

Gonzalez 5, Al contrario di quanto accaduto contro l’Inter, quando la prestazione dell’argentino fu sporcata in modo decisivo dal rosso rimediai nel secondo tempo, oggi la sensazione è che l’esterno viola non sia mai pericoloso. la sua velocità viene ben contenuta sia da Di Lorenzo, che dal lavoro in ripiegamento di Lozano e Politano. 

Commenti

FiorentinaUno, segui i nostri profili Social: Instagram, Facebook e Twitter
FIO-NAP, Ottima azione sull'asse Duncan-Pulgar: ACF vicina al vantaggio