Bonaventura (ph. G.Morini)
Bonaventura (ph. G.Morini)

L’ex attaccante della Fiorentina, Claudio Piccinetti, è intervenuto ai microfoni di Lady Radio per analizzare il pareggio di ieri sera tra la Fiorentina di Vincenzo Italiano e il Napoli di Francesco Calzona. 

ll parere su Bonaventura e non solo

La sua prestazione, come hanno chiaramente visto tutti, non  stata all’altezza del miglior Bonaventura. L’infortunio che l’ha fermato nelle ultime settimane, di natura traumatica alla caviglia, ha sicuramente influenzato le ultime prestazioni. A questo si è sommato anche una piccola contrattura. Il muscolo ti da sempre preoccupazioni, perchè quando vai a fare uno scatto o un cambio di direzione  senti tirare. L’importante è che Bonaventura stia bene per il 29: quando uno sta fermo 10 giorni e poi ricomincia, è normale che abbia avuto bisogno di far minutaglie per farsi trovare pronto quando conta. Sono convinto che, nonostante le partite con Cagliari ed Atalanta, ogni scelta che è stata e sarà fatta sarà in funzione della finale di Atene

L'augurio della gioia finale in Conference League

Sul 2-1 per noi ho pensato che la Fiorentina potesse davvero vincere e conquistarsi la qualificazione europea con due partite di anticipo. Cosi facendo da stamani avremmo potuto pensare solo alla finale di Conference. E se per caso avessimo perso ieri? Accettiamo risultato e prestazione, tenendo conto che tutti sono limitati dall’incombenza di questa importante finale. Sai cosa vuol dir partecipare ad una finale europea? Già fa oggi entreremo tutti i  tifosi viola entrano in un percorso che ci emozionerà e sarà pieno di emozioni. L’augurio è che termini con una gioia finale, cancellando quanto avvenuto solo un anno fa a Praga

logo conference league
Serie A, rigori contro e a favore: come si posiziona la Fiorentina
Finale di Conference League: come arrivare ad Atene?

💬 Commenti

Edito da SoccerCommunication via Senese 230, Firenze (FI)

P. IVA 02014030676
Iscrizione Registro Imprese di Firenze: VRNLRD79L14E058I

Testata Giornalistica Registrata al Tribunale di Firenze Numero:
5993 del 6 Maggio 2015
Iscrizione ROC 31459
Direttore Responsabile: Alfredo Verni

Powered by Slyvi