Dopo la vittoria odierna della Fiorentina sul Frosinone, arriva il commento di Mario Suarez, ex giocatore della Fiorentina tra il 2015 e il 2016. In questo biennio, e proprio contro il Frosinone, lo spagnolo trovò il suo unico gol in maglia viola. La partita ebbe luogo il 1º novembre nella gara di campionato, in cui la viola sconfisse il club laziale per 4 a 1. Oggi sul suo profilo X, Suarez ha voluto ricordare quella partita e quel gol.

Questo il post:

"Che bei ricordi guardando la Fiorentina contro il Frosinone, il mio unico gol con la Fiorentina è stato contro loro 
Forza Viola! "

curva fiesole fiorentina

La carriera gigliata di Suarez

Il 24 luglio 2015 il giocatore si trasferisce a titolo definitivo alla Fiorentina nell'ambito dell'operazione che ha portato Stefan Savić all'Atlético Madrid più un conguaglio a favore dei viola di 10 milioni di euro con i cartellini valutati rispettivamente 25 e 15 milioni di euro, firmando un contratto quadriennale. Esordisce in maglia viola il 23 agosto nella partita di campionato Fiorentina-Milan (2-0), entrando al 67' al posto di Josip Iličič.[17] Segna il suo primo gol il 1º novembre nella gara di campionato Fiorentina-Frosinone (4-1). Il 1º febbraio 2016, dopo aver passato una prima parte di stagione fallimentare alla Fiorentina, si trasferisce al Watford, per 4 milioni di euro più bonus. Il 16 agosto 2016 passa in prestito al Valencia, per poi passare nel 2017 al Guizhou Hengfeng Zhicheng FC. Torna in patria nel 2019, unendosi al Rayo Vallecano. Il 1º ottobre 2023 il calciatore si ritira dall'attività agonistica.

Arriva il primo gol di Brekalo con l'Hajduk Spalato
La Fiorentina Femminile vince ancora. Qui i dettagli

💬 Commenti