Foto di Giacomo Morini ©
Foto di Giacomo Morini ©
sofferto

Pradè è intervenuto ai microfoni ufficiali della Fiorentina dopo la gara contro il Sassuolo ribadendo il fatto che i viola non abbiano sofferto.

 

Queste le sue parole

"Peccato perché volevamo dare una gioia ai nostri tifosi. Sono partite strane: nel primo tempo abbiamo giocato sottotono, ma nel secondo siamo venuti fuori. Abbiamo preso gol dopo 9 minuti ma poi non abbiamo mai sofferto. Siamo comunque contenti di aver concluso il girone al quarto posto. Ora dobbiamo resettare perché martedì c'è una gara importantissima". 

"Se facciamo su gol su rigore potremmo anche vincerla. Il Sassuolo oggi doveva fare punti".

Conclude così

"I ragazzi devono uscire a testa alta, dobbiamo prendere esempio da queste sconfitte e imparare dai nostri errori. Siamo lì e sappiamo che dovremmo giocarci le nostre carte. Quando torneranno tutti gli infortunati torneremo a dire la nostra". 

Se vuoi approfondire tutte le tematiche sul mondo della Fiorentina senza perdere nessun aggiornamento, rimani collegato con FiorentinaUno.com per scoprire tutte le news di giornata sui viola in campionato e in Europa.

Napoli-Fiorentina, streaming gratis e diretta tv in chiaro? Dove vedere Supercoppa italiana
Italiano (S.Stampa): "Davanti siamo pochi, mi auguro che..."

💬 Commenti