News

ITALIANO: “Per la sfida contro il Milan stiamo studiando due soluzioni alle assenze in difesa. Su Lucchesi…”

18.11.2021 15:00

Il tecnico della Fiorentina, Vincenzo Italiano, ha parlato ai canali ufficiali del club. Ecco le sue dichiarazioni:

Patrizia Panico ha vinto veramente tanti scudetti qualcuno glie lo ruberei. Rapporto con Aquilani? Ci incontriamo spesso tra le amichevoli e le situazioni di allenamento e scambiamo diverse opinioni. Mister Panico la vedo di meno. Parlare di calcio resta sempre un piacere. Il rapporto con gli ex compagni? A volte li sento e quando succede è bellissimo. Leonardo Colucci è uno di quelli con cui mi sento più spesso, eravamo per sei anni a centrocampo insieme nel Verona. Abbiamo gioito e vissuto sconfitte brucianti, da lui ho imparato tantissimo. Adesso è tornato in pista, allenerà il Picerno e gli faccio il mio in bocca al lupo perché mastica calcio da mattina a sera. È stato lui che mi ha indirizzato ad avere una testa diversa. Da calciatore finisci la doccia e pensi ad altro, l’allenatore no. Non stacca mai. Però se lo fai con passione e amore non pesa nulla. I miei allenatori si lamentavano che faticavo a giocare corto mentre ora è la prima cosa che chiedo ai miei giocatori. A chi si è ispirato? A tutti quelli che ho avuto. Sfida al Milan? La difesa è un bel problema, abbiamo due squalifiche e un infortunio. Avevamo pensato di aggregare Lucchesi dalla Primavera ma si è fatto male pure lui, è la maledizione che sta continuando. Ci faremo trovare pronti, abbiamo delle soluzioni che stiamo provando. Lucchesi?Un ragazzo interessante, ha ottima personalità e un buon mancino. Si stava allenando con noi prima di farsi male”.

Commenti

AMBROSINI: “Italiano in pochissimo tempo ha cambiato la Fiorentina. Contro il Milan peseranno le assenze in difesa. Caso Vlahovic? A decidere deve essere il giocatore…”
Rassegna stampa, Le prime pagine dei quotidiani sportivi