Lautaro Martinez
Lautaro Martinez

L'attaccante dell'Inter, Lautaro Martinez, attuale capocannoniere del campionato di Serie A con 23 gol, nel dopo partita di Champions League, persa contro l'Atletico Madrid ai calci di rigore (suo l'errore decisivo), era stato criticato negli studi di Sky Sport, dall'ex difensore milanista, Alessandro Costacurta, che aveva dichiarato: "Non dimentichiamoci che da Lautaro mi aspettavo qualcosa di più, al Mondiale non ha fatto bene. Mi viene da pensare che in certi palcoscenici non riesca a emergere come io credo abbia tutte le potenzialità. In Europa ci vuole una determinazione diversa".

Il calciatore nerazzurro, ha voluto replicare a queste parole pronunciate da Costacurta e l'ha fatto oggi in un'intervista a “TyC Sports", canale sportivo televisivo a pagamento argentino. Di seguito vi riportiamo quanto detto.

Alessandro Costacurta
L'opinionista Sky Sport, Alessandro Costacurta

Lautaro, le sue parole con le quali ha replicato alle critiche di Costacurta

Costacurta si aspettava di più da me contro l'Atletico? Credo che abbia detto che non ci sono nelle partite importanti e questo non è vero. Ho segnato un gol nella semifinale di Champions League contro il Milan, una delle partite più importanti nella storia di entrambe i club. Quello non l'ha contato? Che vada a rivedersi quel gol... e non solo quello, ma moltissime altre partite.

Lautaro, le sue dichiarazioni sull'Inter

Non avrei mai immaginato la mia carriera così, invece gioco nell'Inter già da sei anni e per me è molto importante essere parte della storia di questo club e battere record. Lavoro ogni giorno e spero che continueremo questo commino per regalare altre gioie ai tifosi che fin dal primo giorni mi hanno trattato in modo incredibile.

LEGGI ANCHE: Inter, Zuliani attacca: "Vogliamo sapere la verità sui loro bilanci e sul razzismo. Ma cosa..."

Sabato si gioca Fiorentina-Milan, chi è più forte tra Nico e Pulisic
Amrabat-Arthur: e se la soluzione fosse uno scambio?

💬 Commenti