Fabrizio Biasin-Mauro Suma
Fabrizio Biasin-Mauro Suma

Il campionato di Serie A è terminato ormai da due settimane, ma il derby di Milano continua senza sosta in televisione, visto che sul canale “Telelombardia” è andato in scena un altro battibecco tra Fabrizio Biasin e Mauro Suma, giornalisti rispettivemente di fede interista e milanista.

Joshua Zirzkee, il motivo della discussiona a Telelombardia

L'oggetto del contendere è stato la commissione (circa 10 milioni) che il Milan dovrà pagare all'agente dell'attaccante olandese, Joshua Zirzkee, per acquistare il cartellino. Biasin ha rimproverato a Suma che loro si sono lamentati delle commissioni onerose che il club nerazzurro pagò per comprare la scorsa estate, Marcus Thuram, mentre ora sta succedendo la stessa cosa per il calciatore del Bologna. Di seguito vi proponiamo il botta e risposta tra i due giornalisti.

Fabrizio Biasin
Il giornalista Fabrizio Biasin

Biasin-Suma, battibecco per le commissioni di Zirkzee

Suma: Non faccio il mercato e non so nulla di mercato. Se decidono di pagare queste commissioni, evidentemente ritengono che l'investimento complessivo sul calciatore sia da fare.

Biasin: Volevo dire due cose. La prima: se il Milan compra Zirkzee fa un colpaccio. E' un giocatore raro, credo che farà molto bene anche a San Siro. Grandissimo colpo tecnico. La seconda: per un anno avete ripetuto 'le commissioni, le commissioni, vergogna le commissioni, non bisogna scendere a patti, non è a zero per le commissioni, le commissioni. Ora qui c'è di mezzo una sostanziosa commissione che per me non va demonizzata. Ma non venitemi mai più a rompere le balle sulle commissioni. Se un club compra un giocatore a zero e paga 8 milioni di commissioni e l'anno dopo quel giocatore vale 60 milioni, ha fatto un grande colpo.

Suma: Io non so se verrà Zirkzee. Mettiamo che sia vero. Ad ogni regola c'è l'eccezione. Se dovesse essere, ci sono sempre le eccezioni ad una visione. Se per una volta il Milan dovesse ritenere che vale la pena pagare queste commissioni, sarebbe un'eccezione. Ma la regola vale.

 

Mercato Fiorentina, le cessioni che possono fruttare un tesoretto da investire
Fiorentina, ma Parisi? Con Palladino potrebbe rinascere: i motivi

💬 Commenti

Edito da SoccerCommunication via Senese 230, Firenze (FI)

P. IVA 02014030676
Iscrizione Registro Imprese di Firenze: VRNLRD79L14E058I

Testata Giornalistica Registrata al Tribunale di Firenze Numero:
5993 del 6 Maggio 2015
Iscrizione ROC 31459
Direttore Responsabile: Alfredo Verni

Powered by Slyvi