Kouame (ph. G.Morini)
Kouame (ph. G.Morini)

Kouame è intervenuto ai microfoni di Sky Sport al termine della gara vinta per 2-0 contro il Viktoria Plzen.

Ieri avevo detto che dovevamo essere pazienti. Sapevamo che era una squadra chiusa e che prima o poi avremmo segnato. Nel primo tempo siamo stati bravi a chiuderli e a creare tante occasioni. Poi il gol è arrivato alla fine

Certo perché oggi hanno segnato Nico, che non segnava da tanto, e Biro. Ci siamo tutti anche, al gallo manca poco. Arriverà anche per me il momento, oggi ho preso una traversa e il portiere mi ha fatto una parata

Si dovevo calciare più forte. Però lui è stato bravo comunque perché non pensavo ci arrivasse

Gioco dove ha bisogno il mister. A destra, a sinisitra, dove il mister mi mette mi trovo bene

Se vuoi approfondire tutte le tematiche sul mondo della Fiorentina senza perdere nessun aggiornamento, rimani collegato con FiorentinaUno.com per scoprire tutte le news di giornata sui viola in campionato e in Europa. 

Kouame

LE PAROLE DI ITALIANO

Vincenzo Italiano è intervenuto ai microfoni di Sky Sport al termine della vittoria per 2-0 contro il Viktoria Plzen.

L'analisi della gara di Italiano

Soddisfazione essere in semifinale. L’abbiamo gestita in modo intelligente, abbiamo studiato l’avversario per giocarci tutto stasera. Abbiamo creato tutto ciò che potevamo creare. Siamo riusciti a fare il primo e il secondo gol, la porta era stregata. Dà morale per un solo motivo: abbiamo preparato la gara in un modo preciso. 

Era difficile far gol e anche evitare di subirlo, ma oggi abbiamo visto ragazzi felici, la fatica inizia a farsi sentire. Bonaventura oggi avrebbe potuto darci una mano incredibile. La vittoria? va tutta a Joe (Barone). 

Mi dispiace per Belotti, era in dubbio per la partita perché aveva un problema al quadricipite. Oggi ha stretto i denti, ha fatto quello che ha sempre fatto da quando è qui. Sta lavorando bene, spero venga ripagato perché ci mette furore. Nico? era un po’ che non faceva gol. Già nel primo tempo poteva segnare. Siamo un coro in attacco, da Ikonè, a Nico, a tutti

Belotti in gol contro il Brugge: può conquistarsi la Fiorentina?
Koubek: "Difesa della Fiorentina davvero fantastica, il rosso ci ha condizionti"

💬 Commenti

Edito da SoccerCommunication via Senese 230, Firenze (FI)

P. IVA 02014030676
Iscrizione Registro Imprese di Firenze: VRNLRD79L14E058I

Testata Giornalistica Registrata al Tribunale di Firenze Numero:
5993 del 6 Maggio 2015
Iscrizione ROC 31459
Direttore Responsabile: Alfredo Verni

Powered by Slyvi