Foto IG Empoli, Andreazzoli
News

Post partita, Andreazzoli: "Stavamo attaccando, ma l'arbitro..."

A seguito del match disputato all'Artemio Franchi di Firenze, il tecnico dell'Empoli ha risposto alle domande dei giornalisti nel post partita. Ecco le sue parole

Ecco le dichiarazioni rilasciate da Aurelio Andreazzoli nel post partita di Fiorentina-Empoli: 

Non capisco perché bisogna fischiare la fine 5 secondi prima, la rimessa laterale almeno falla battito… Noi durante la gara siamo stati sensibili, quando si è fatto male Gonzalez noi abbiamo buttato fuori la palla. Al contrario non è successo. Questa è la sensibilità che bisogna offrire e insegnare ai nostri ragazzi”.

Si aspettava qualcosa di più dai due attaccanti?
“Noi l’avevamo preparata così, volevamo i due contro due. Poi ci sono i difensori bravissimi che non ci hanno permesso molto. Nel primo tempo potevamo essere più lucidi”.

Le difficoltà del girone di ritorno?
“E’ sempre più pesante dell’andata… In definitiva però il nostro comportamento è sempre lo stesso, abbiamo sempre la stessa voglia e la stessa idea e le prestazioni ci sono sempre state, poi magari non vieni premiato. La nostra intenzione deve essere quella di fornire la prestazione e questo i ragazzi lo hanno sempre fatto. Giocando male o senza prestazioni non avremmo comunque fatto risultati”.

Commenti

FiorentinaUno, scarica gratis la nostra App per iPhone, iPad e Android!
Commisso, il patron viola si complimenta con la squadra per la vittoria