Rassegna stampa

Iachini, simpatico retroscena tra lui e Pradè dopo la trattativa per Piatek: ecco cos'è successo

Il rapporto tra Beppe Iachini e Daniele Pradè è ottimo, ed ecco svelato il retroscena

L'edizione odierna del Corriere Fiorentino informa i lettori di un simpatico retroscena consumatosi in questi giorni tra la Fiorentina e Beppe Iachini. Bisogna tuttavia innanzitutto riavvolgere il nastro e tornare indietro a quando sulla panchina viola c'era proprio il mister sopracitato. Giunta la finestra di mercato, Beppe Iachini aveva intenzione di proporre alla società qualche nome di profili che avrebbero arricchito qualitativamente il parco giocatori gigliato. D'estate, nel 2020, Beppe Iachini ci aveva visto lungo: aveva chiesto a Pradè proprio Piatek e Torreira.

Adesso quei giocatori sono a Firenze, ma Beppe Iachini no. Il simpatico retroscena, per concludere, è questo: Pradè, non appena è stata conclusa la trattativa per portare Piatek a Firenze, ha informato immediatamente Beppe Iachini, in quanto il centravanti polacco era proprio un obiettivo di mercato dell'ex tecnico gigliato. 

Commenti

FiorentinaUno, segui i nostri profili social: Instagram, Facebook e Twitter
Bonaventura, termine di scadenza già prolungato al 2023. In primavera un'altra trattativa...