Di seguito tutti gli episodi da MOVIOLA di Fiorentina-Inter.

L'Inter di Inzaghi espugna il Franchi battendo la Fiorentina 0-1 grazie al solito Lautaro Martinez, sempre più capocannoniere del nostro campionato. I viola hanno avuto diverse occasioni per segnare stasera ma non sono riusciti a sfruttarle a dovere, pesa ai fini del risultato anche il primo errore da quando è in viola di Nico Gonzalez dagli undici metri. Anche l'Inter ha avuto molte azioni da gol ma alla fine è bastato un errore in copertura sul primo palo al 14esimo agli uomini di Inzaghi. Per quanto riguarda la direzione dell'arbitro Gianluca Aureliano è corretto l'uso dei cartellini gialli e buona la gestione dei falli. Non si capisce invece quale sia il metro di giudizio applicato sui calci di rigore. 

Il primo episodio dubbio si verifica nel momento del gol dell'Inter, ma Lautaro si libera di Parisi con una spinta troppo leggera per essere considerata fallosa. Il secondo episodio lascia più perplessità; Ranieri viene trattenuto vistosamente in area da Bastoni che si disinteressa di un pallone che il difensore viola avrebbe potuto raggiungere se non impossibilitato. Qui Aureliano non assegna il rigore e non va neanche al monitor col VAR che segnala in cuffia di proseguire. L'ultimo episodio degno di nota è il rigore concesso per il fallo di Sommer su Nzola che viene travolto in pieno insieme al pallone. Qui Sommer non si disinteressa del pallone ma si va addirittura al monitor quindi verrebbe da chiedersi perchè qui si e per Ranieri no? Il compianto tecnico doriano Vujadin Boskov diceva “Rigore è quando arbitro fischia” ma in tempi di VAR la domanda da porsi non è “Quando è rigore?” Ma bensì “Quando l'arbitro deve fischiare un rigore?”

L'arbitro di Fiorentina-Inter Gianluca Aureliano
Gianluca Aureliano

La squadra arbitrale al completo

  • ARBITRO: Aureliano
  • ASSISTENTI: Imperiale - Vecchi
  • IV UOMO: Giua
  • VAR: Marini
  • AVAR: Doveri

Gli episodi arbitrali della partita

Primo tempo

1' - Partiti al Franchi! Inizia Fiorentina-Inter!

14' - GOL DELL'INTER! HA SEGNATO LAUTARO MARTINEZ! Calcio d'angolo battuto da Asllani con l'argentino che sbuca sul primo palo in anticipo su Parisi e di testa beffa Terracciano. Il terzino viola lamenta un fallo del capitano nerazzurro, ma per il VAR non c'è nulla.

42' - Primo cartellino giallo della gara all'indirizzo del difensore dell'Inter Alessandro Bastoni che con la mano ferma un'azione potenzialmente pericolosa dei viola.

45'+3 - Giallo ora anche tra i padroni di casa, ammonito Ikonè per una trattenuta su Carlos Augusto.

45'+3 - Termina qui il primo tempo. Ospiti avanti per 0-1, fin qui decide la rete di Lautaro Martinez.

Secondo tempo

46' - Al via la ripresa!

75' - CALCIO DI RIGORE PER LA FIORENTINA!!! Nzola cerca il pallone in area avversaria saltando di testa e viene travolto da Sommer che lo colpisce al volto, dopo il controllo al monitor Aureliano concede la massima punizione e ammonisce il portiere svizzero.

77' - ERRORE DI NICO GONZALEZ! Dal dischetto l'argentino calcia malissimo con Sommer che non deve neanche impegnarsi per stoppare il pallone.

83' - Terza ammonizione negli ospiti. Giallo per Pavard che ferma Bonaventura in ripartenza.

90'+2 - Cartellino giallo per Rolando Mandragora che interviene a gamba alta su Arnautovic.

90'+5 - Triplice fischio e game over al Franchi. L'Inter di Inzaghi vince 0-1 e torna in vetta alla classifica, Fiorentina ora quinta in attesa della gara di domani tra Salernitana e Roma.

Leggi Anche:

https://www.fiorentinauno.com/news/402807229958/faraoni-io-meglio-in-una-difesa-a-quattro-o-a-cinque

 

 

 

 

 

 

Pagelle F1, Fiorentina - Inter: Ranieri tiene a galla la difesa, Nico sbaglia clamorosamente
Inter, VecchiaSignora.com non ci sta: "Doppietta del VAR. Cintura clamorosa di Bastoni e..."

💬 Commenti

Edito da SoccerCommunication via Senese 230, Firenze (FI)

P. IVA 02014030676
Iscrizione Registro Imprese di Firenze: VRNLRD79L14E058I

Testata Giornalistica Registrata al Tribunale di Firenze Numero:
5993 del 6 Maggio 2015
Iscrizione ROC 31459
Direttore Responsabile: Alfredo Verni

Powered by Slyvi