Foto di Giacomo Morini ©
Foto di Giacomo Morini ©

In casa Fiorentina si torna a parlare di calciomercato; il motivo sta nello stop di Sottil e l'addio temporaneo di Kouame in Coppa D'Africa. E dunque partita la caccia agli esterni soprattutto con l'assenza anche di Nico Gonzalez che rientrerà tra circa un mesetto. 

SEGUICI ANCHE SU INSTAGRAM

Due piste in Italia

Come scrive il Corriere Fiorentino, la Fiorentina punta Laurientè del Sassuolo ma gli oltre 20 milioni di richiesta sembrano troppi. Discorso analogo per Zaccagni che difficilmente lascerà la Lazio nel mercato di gennaio. Insigne e la sua volontà di tornare in Italia resistono ancora dubbi per via delle ultime stagioni pessime giocate in Canada.

Opzioni tedesche

Rimane dunque aperta l'idea che porta a Beste dell’Heidenheim, in quella stessa Bundesliga dove i viola monitorano anche il jolly difensivo del Lipsia Klostermann. In grado di giocare sia da centrale che da terzino destro il suo profilo andrebbe a coprire due esigenze difensive, perché gli altri obiettivi Theate o Kiwior sembrano al momento irraggiungibili e perché sul terzino Mazzocchi della Salernitana resta forte il Napoli.

italiano
Napoli-Fiorentina, streaming gratis e diretta tv in chiaro? Dove vedere Supercoppa italiana
Mercato, non solo in entrata ecco chi parte: Pierozzi...

💬 Commenti