Dalle pagine de La Nazione, arrivano le parole del giornalista Benedetto Ferrara in merito a quanto visto ieri durante la sfida tra Bologna e Fiorentina. Ferrara si è concentrato su alcuni aspetti che hanno caratterizzato il gioco dei viola, arrivando addirittura a parlare di una sorta di improvvisazione.

Ecco le parole del noto giornalista:

“Organizzazione di gioco contro semi-improvvisazione, entusiasmo contro confusione La Fiorentina prende lezioni di calcio dal Bologna e torna a perdersi nel grande vuoto di questo inizio del 2024”.


E poi ha aggiunto: 

“E' successo quello che non è una novità: spazi concessi agli avversari, ingenuità clamorose nel lasciare il sinistro libero a Orsolini, che può ringraziare il suo marcatore e una difesa altissima che apre orizzonti infinti e occasioni imperdibili”.

fiorentina in campo

ln merito alla sconfitta di ieri, ecco anche le parole del tecnico viola Vincenzo Italiano, pronunciate alla fine della partita:

“Abbiamo disputato la partita come l’avevamo preparata. Abbiamo sbagliato sul gol concedendo troppo spazio a Orsolini ma nella ripresa siamo venuti fuori ma rispetto a domenica abbiamo fatto molto poco in attacco. Anche noi abbiamo avuto le nostre chance di far male a un Bologna che in questo momento sta benissimo. E’ stata l’unica volta che loro sono riusciti a fare un cambio gioco profondo: abbiamo lasciato troppo spazio e tempo a un giocatore che ora come ora è molto risolutivo. Poi abbiamo aggiustato il movimento con Biraghi. Certi errori però non puoi proprio permettertelo, specie contro certe squadre. Il secondo gol mi ha fatto arrabbiare tantissimo, anche se penso non saremmo riusciti a pareggiare. Complimenti al Bologna ma vogliamo ripartire già domenica”.

Zazzaroni:"Da inizio gennaio la Fiorentina sta mostrando..."
Poesio: "Bologna troppo superiore e la Fiorentina rischia"

💬 Commenti