Fiorentina, quando non segni perdi

Come sottolinea la Repubblica (Firenze),  la Fiorentina si trova a dover fare i conti con la seconda sconfitta di fila in campionato e con un dato che fa riflettere: nei quattro ko subiti finora la Fiorentina non ha mai segnato. Insomma, quando la Fiorentina non segna, perde. Rapid Vienna, Inter, Empoli e adesso Lazio, complice l’ingenuità di Milenkovic. 

milenkovic

Difficolta della Fiorentina nel reparto offensivo

Un altro reparto su cui si dovranno fare delle valutazioni è quello offensivo. Premesso che la Fiorentina segna con facilità (30 gol in 15 partite), davanti tolti Jack e Nico resta ancora troppo poco: Ikone conferma di avere ancora troppi limiti, Sottil risulta sempre altalenante, così come Brekalo e Kouame. Infine bisognerà che chi entra dalla panchina sia più incisivo perché con i cinque cambi a disposizione è lecito aspettarsi qualcosa in più. 

 

 

 

FiorentinaUno, scarica gratis la nostra App per iPhone, iPad e Android!
A mente fredda, Messi e il pallone d'oro: Ma Haaland?

💬 Commenti

Edito da SoccerCommunication via Senese 230, Firenze (FI)

P. IVA 02014030676
Iscrizione Registro Imprese di Firenze: VRNLRD79L14E058I

Testata Giornalistica Registrata al Tribunale di Firenze Numero:
5993 del 6 Maggio 2015
Iscrizione ROC 31459
Direttore Responsabile: Alfredo Verni

Powered by Slyvi