News

De Magistris: "Giocare con due punte? Può essere un tentativo, su Cabral..."

Gianni De Magistris ha parlato del momento della squadra allenata da Vincenzo Italiano

Il tifoso Gianni De Magistris ha parlato ai microfoni di Radio Bruno dicendo la sua sul momento viola, in particolare sull'attacco: "Svolta? Mi sono stancato di doverlo ripetere ogni domenica. A Italiano contesto solo due cose, lo scarso minutaggio a Bianco e Cabral con gli Hearts, dove ha voluto inserire un fedelissimo come Saponara. Il passato e il futuro parlano però per Jovic, anche se mi chiedo perché il Real Madrid ce lo ha regalato, ma in questo momento non vedo in attacco uno che ha fatto meglio dell'altro. Giocare con due punte? Può essere un tentativo, ma quando ha cercato di cambiare Italiano ha preferito Kouamé e un modo diverso di attaccare. Tra Piatek, Jovic e Cabral, il brasiliano è quello che forse ha avuto meno chance di tutti, ma non saprei dire che giocatore è. In più ora si è anche incartato".

Commenti

FiorentinaUno, segui i nostri profili social: Instagram, Facebook e Twitter
De Gennaro: "Cabral? Sono sorpreso, pensavo potesse fare molto bene"