L'ex allenatore del Milan Arrigo Sacchi in un'intervista rilasciata alla Gazzetta dello Sport ha parlato delle possibilità della Fiorentina in Conference League dove i viola sono attesi dall'impegno contro i cechi del Viktoria Plzen ai quarti di finale. L'ex tecnico si è detto ottimista per il proseguo del cammino dei gigliati in Europa. Ecco di seguito le sue parole.

Il tecnico della Fiorentina Vincenzo Italiano raggiunge la panchina al Franchi salutando i tifosi
Vincenzo Italiano 

In Europa sempre difficile ma Fiorentina può andare avanti

Fiorentina? Non vedo un grosso ostacolo in Europa per i viola in Conference League. Le partite Europee sono comunque sempre molto difficili. La rosa che ha a disposizione il tecnico Vincenzo Italiano è ottima, ha solo bisogno di trovare i giusti equilibri. Ha un'idea di gioco molto chiara ma a volte pecca nella fase difensiva. Italiano è un allenatore di valore e dovrà lavorarci molto. La semifinale comunque è alla loro portata

Fiorentina: col Milan gioca Ikone?

Poco più di 7 ore al fischio d'inizio del big match serale tra Fiorentina e Milan. Per questa gara è in dubbio la presenza dal primo minuto di Nico Gonzalez. L'argentino già prima della sosta aveva accusato problemi fisici e con l'Argentina di Scaloni ha collezionato nelle due amichevoli contro El Salvador e Costa Rica un'oretta scarsa in campo suddivisa tra 45 minuti nella prima e una decina di minuti nel finale della seconda. Nella rifinitura andata in scena ieri al Viola Park non ha lasciato buone impressioni e il rischio è dunque che si accomodi in panchina. Da valutare ora chi potrebbe prendere il suo posto a destra. La normalità delle cose farebbe pensare a Ikonè, ma a disposizione ci saranno anche Kouamè, Dodò e Castrovilli che potrebbero ricoprire quel ruolo. Pochi dubbi invece sulla fascia sinistra sulla quale dovrebbe agire Riccardo Sottil.

Leggi Anche:

https://www.fiorentinauno.com/news/407035088390/qui-milan-zero-turnover-stasera-assente-solo-hernandez

Conference League, le avversarie della Fiorentina: chi è la più forte?
Lazio: prima di Sarri accordo Lotito con Italiano poi...

💬 Commenti