Arthur (ph. G.Morini)
Arthur (ph. G.Morini)

La Gazzetta dello Sport riporta quanto siano importanti le qualità del brasiliano per il gioco viola.

Il metronomo del centrocampo viola

"Gira lui, gira tutta la squadra. E ora è necessario più che mai: Arthur in regia a dirigere la manovra può essere la grande risorsa di Vincenzo Italiano, come nella prima parte della stagione". Dal recupero della forma ideale del centrocampista ex Barcellona passa la ripartenza della Fiorentina, arenata proprio nel momento in cui Arthur ha iniziato a presentare qualche problema fisico di troppo: nel girone di ritorno è stato in campo per soli 218 minuti ovvero 36 in media a partita e ha giocato l’ultima gara per intero il 10 dicembre. La scorsa settimana a Empoli è solo subentrato ed è proprio gestendolo che può tornare sugli alti livelli mostrati in maglia viola, prima che qualche problema fisico lo frenasse. Si ripartirà quindi da Arthur, che ritrova la maglia da titolare in mezzo al campo, con al suo fianco Duncan. Saranno loro due a fronteggiare il dinamico centrocampo della Lazio in una sfida cruciale per il cammino della Fiorentina.

Arthur in allenamento

 

Fiorentina-Lazio, le probabili formazioni 

FIORENTINA (4-2-3-1): Terracciano; Faraoni, Milenkovic, Quarta, Biraghi; Arthur, Duncan; Nico Gonzalez, Beltran, Ikoné; Belotti. All: Vincenzo Italiano

LAZIO (4-3-3): Provedel; Lazzari, Casale, Romagnoli, Marusic; Guendouzi, Cataldi, Luis Alberto; Felipe Anderson, Immobile, Isaksen. All: Maurizio Sarri

Se vuoi approfondire tutte le tematiche sul mondo della Fiorentina senza perdere nessun aggiornamento, rimani collegato con FiorentinaUno.com per scoprire tutte le news di giornata sui viola in campionato e in Europa.

Italiano: "Sappiamo cosa fare per vincere contro la Lazio"
Fiorentina-Lazio, le probabili formazioni di questa sera

💬 Commenti