Foto di Giacomo Morini ©
News

Burdisso, caccia a nuovi talenti: Qatar 22 un opportunità

Il Mondiale in Qatar sarà sicuramente la vetrina miglior per poter mostrare alcuni profili interessanti per il mercato

Oggi parte il Mondiale in Qatar sicuramente una vetrina importante per procuratori e talent scout per avviare rapporti e provare a scovare giocatori o profili interessanti. 

A tal proposito Nicolas Burdisso è in partenza per Doha sia per seguire l'avventura dei 4 profili di interesse viola presenti al mondiale tipo Sabiri. Il marocchino piace alla società viola e potrebbe essere un nome da chiudere a gennaio per un trasferimento estivo. 

L'appuntamento con la Serbia di Jovic e Milenkovic è fissato invece per il 24 novembre quando affronteranno il Brasile mentre Burdisso avrà un ruolo chiave anche riguardo al futuro di Zurkowski, dove andrà presa una decisione definitiva.

Commenti

FiorentinaUno, scarica gratis la nostra App per iPhone, iPad e Android!
Qatar 22, ecco a che ora apre la cerimonia: il programma di oggi