ll tecnico dell'Atalanta, Gian Piero Gasperini, nella giornata di ieri è intervenuto ai microfoni di DAZN, dopo la partita tra il Monza e l'Atalanta, partita terminata 1 a 2 per la Dea. Ricordiamo che il club bergamasco sfiderà la Fiorentina mercoledì nella semifinale di Coppa Italia:

In Italia si è vincenti solo se si vince un titolo?


Ma no, è un'idiozia, è come se chiedessi a un giornalista non sei direttore? Allora sei perdente? Bisogna raggiungere ognuno i propri traguardi, se no nella vita saremmo tutti perdenti e non funziona così. Mi ritengo fortunato per quanto fatto nelle varie piazze in cui sono stato

Gli attaccanti dell'Atalanta

Caratteristiche diverse quelle di Touré e Scamacca ma devo dire che stasera che ha giocato dall'inizio ha fatto molto meglio di quello che si vede in allenamento. Questi giocatori sono animali da gara e si esprimono in maniera diversa. Sono molto contento per lui, è stato molto bravo. Anche De Ketelaere ha fatto bene. Ha la caratteristica di avere una statura importante che gli consente di essere pericoloso nel gioco aereo. Nel corso dell'anno è cresciuto molto ma ha ancora margini di miglioramento

logo Atalanta

Le parole di Colantuono

Anche il tecnico della Salernitana, Stefano Colantuono, è intervenuto sulla sconfitta dei granata nel match casalingo con la Fiorentina. Queste le parole riportate da Tuttomercatoweb durante la conferenza stampa.

Dispiace molto. Tutto sommato abbiamo fatto la nostra partita contro un avversario di livello come la Fiorentina. Sapevamo benissimo che loro palleggiavano molto, credo siano secondi in Italia sotto questo punto di vista. A noi tocca chiudere dignitosamente, come ho sempre detto. La tendenza di questa squadra è quella di prendere gol all'inizio, speravamo che ci capitasse un episodio favorevole. Invece abbiamo preso una rete assolutamente evitabile. C'è veramente dispiacere. C'è il rischio di scendere in campo a Frosinone già retrocessi…Credete che cambi qualcosa rispetto alla stagione che stiamo affrontando? Matematica o non matematica è necessario scendere in campo rispettando anzitutto il campionato . Nessuno regala nulla, come giusto che sia. Certo, il calendario è particolarmente difficile e affronteremo avversari che si giocano tantissimo

 

Belotti in gol contro il Brugge: può conquistarsi la Fiorentina?
Atalanta-Fiorentina, poco spazio per i tifosi viola a Bergamo

💬 Commenti

Edito da SoccerCommunication via Senese 230, Firenze (FI)

P. IVA 02014030676
Iscrizione Registro Imprese di Firenze: VRNLRD79L14E058I

Testata Giornalistica Registrata al Tribunale di Firenze Numero:
5993 del 6 Maggio 2015
Iscrizione ROC 31459
Direttore Responsabile: Alfredo Verni

Powered by Slyvi