Beste
Beste

Pietro Nicolodi giornalista di Sky e grande esperto di Bundesliga, è intervenuto a Lady Radio, dove ha parlato di due giocatori tedeschi monitorati dalla Fiorentina, ossia Lukas Klostermann e Jan-Niklas Beste.

Queste le sue parole


“Beste è cresciuto sulla fascia, è nato come difensore. Sta facendo una stagione mostruosa in una squadra molto particolare come l'Heidenheim, che ha un ritmo incredibile, corre in maniera impressionante e ha industriale quantità. Sta facendo bene, andando al di sopra delle aspettative. Una squadra atipica nel vero senso della parola, col Dortmund sembravano invasati. Beste è il migliore della squadra rossoblu. Ha sbagliato un rigore alla prima giornata e poi ha segnato su punizione, non si lascia abbattere. Calcia benissimo le punizioni, sia per andare in porta che crossare. Non so perchè l’Heidenheim dovrebbe venderlo, è però una realtà piccola per la quale 15 milioni cambierebbero la vita…però poi non so come potrebbero fare punti nel resto del campionato. Fossi nel club tedesco non lo darei mai via ora, non sono ancora salvi anche se stanno andando bene”.

beste

Su Klostermann


“Klostermann nasce come terzino destro ma ha giocato anche da centrale, e sulla fascia sinistra. Giocatore consolidato, si adatta a qualsiasi situazione. Ha esperienza internazionale, nell’ultimo periodo un po’ troppi infortuni gli hanno fatto perdere gerarchie ma se sta bene è un buon giocatore. Certo, è meno fondamentale nel Lipsia di quanto lo sia Beste nell’Heidenheim”.

Leggi anche

https://www.fiorentinauno.com/news/205507169798/polverosi-terracciano-e-il-piu-costante-della-serie-a?et

Napoli-Fiorentina, streaming gratis e diretta tv in chiaro? Dove vedere Supercoppa italiana
Meret salta la Supercoppa, al suo posto ci sarà Gollini

💬 Commenti