Luciano Marangon @ Luciano_marangon
News

Marangon: "ACF può raggiungere la Juve anche se non è ancora pronta"

L'ex calciatore Luciano Marangon ha parlato della lotta scudetto e della situazione attuale in casa Juventus, ad un girono dalla semifinale di ritorno di Coppa Italia

Ecco le dichiarazioni rilasciate da Luciano Marangon ai microfoni di TMW Radio: 

La Roma e Fiorentina sono in corsa Champions per lei?
"Inter, Juventus e Milan sono per noi come Real Madrid e Barcellona per la Liga. La Juventus è una squadra in costruzione e lo sta dimostrando, visto che sta incontrando vari problemi. Secondo me Fiorentina e Roma hanno la possibilità di  provare a prendere i bianconeri. Se dovessi scegliere una delle due che può più dare fastidio scelgo la Roma. La Fiorentina la vedo ancora non con la mentalità pronta". 

Lotta Scudetto invece? Come finirà?
"Penso che sarà una lotta a due da qui in avanti tra le milanesi. Alla fine penso la spunterà l’Inter. Poi va fatta una grande riforma nel nostro calcio. Non si capisce il perché i giovani forti ci sono ma, dopo essere arrivati quasi al vertice, sembra si perdano tutti". 

Sul Napoli, invece, è fuori dalla lotta Scudetto? Come mai c’è stata una decrescita? 
"Spalletti non è un allenatore vincente, lo dimostra la sua storia. Si vede nel fatto che ogni volta che c’è un po' di pressione non riesce a gestirla. Secondo me la rosa del Napoli è anche la più forte. Tutto questo equilibrio è dato comunque da un basso livello, se ci fosse stata la Juventus degli scorsi anni il campionato sarebbe già chiuso. Il problema non è la piazza, anzi la piazza è il dodicesimo uomo in campo. Il tifoso napoletano è sempre accanto alla squadra. Secondo me la colpa dell’allenatore, se questa rosa l’avesse avuta Ancelotti sarebbe stato 10 punti davanti alle milanesi". 

Commenti

FiorentinaUno, scarica gratis la nostra App per iPhone, iPad e Android!
Mercato, Sassuolo interessato ad un giovane della Fiorentina: il punto