Giampaolo Marchini ai microfoni di Radio Bruno è intervenuto sui temi principali in casa Fiorentina, dalla questione stadio fino agli ultimi nomi di calciomercato usciti. Di seguito le sue dichiarazioni.

Il giornalista Giampaolo Marchini
Giampaolo Marchini

Le parole di Marchini

Su Nzola

“Alcune squadre hanno fatto dei sondaggi per lui, su tutte l'Empoli e il Genoa. Secondo me può rivelarsi un giocatore utile per la Fiorentina. Certo tutti speravamo che ritrovando Italiano potesse esprimersi come aveva fatto allo Spezia e ad oggi il suo rendimento è lontano dalla sufficienza. Penso però che per lui saranno decisive le prossime tre gare, tra cui l'impegno in Supercoppa.”

Su Vargas

“E' un buon prospetto, ma mi lascia perplesso dal punto di vista realizzativo. Come profilo è ideale, è anche nel giro della nazionale Svizzera.”

Sullo stadio

“L'Artemio Franchi come struttura non è più al passo coi tempi. Il summit di ieri non mi pare abbia portato novità, ancora non sappiamo dove giocherà la Fiorentina e per la ristrutturazione dell'impianto mancano ancora dei soldi. Il denaro mancante è il problema principale per me, andava risolta prima di partire col progetto questa cosa.”

Su Ngonge

“E' tra i nomi che la Fiorentina sta seguendo e a differenza di Vargas conosce già il campionato di Serie A oltre ad avere un rendimento migliore sotto porta.”

Sugli obbiettivi

“Commisso lo ha sempre detto, l'obbiettivo della società è migliorare il piazzamento del precedente campionato. Non penso e mi auguro non finisca come nel 2016 quando la squadra di Paulo Sousa non fu rinforzata a dovere nel mercato di gennaio. Kean? Mai in prestito secco, magari aiuta ma più che altro fai un favore alla Juventus.”

Leggi Anche:

https://www.fiorentinauno.com/news/417302744582/serie-a-tutti-gli-assenti-della-ventesima-giornata

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

Napoli-Fiorentina, streaming gratis e diretta tv in chiaro? Dove vedere Supercoppa italiana
Fiorentina: occhi su una punta classe 2006 del Gubbio

💬 Commenti