Foto di Giacomo Morini ©
News

Igor, il brasiliano leader difensivo

Diventato titolare, assieme a Milenkovic sta dando vita ad una coppia difensiva solida e affidabile

Il Corriere dello Sport analizza il momento di Igor. Il difensore centrale della Fiorentina, si legge, sta attraversando un ottimo momento di forma e la continuità, sia di prestazioni che di titolarità, ne è la dimostrazione.

Infatti, soltanto Biraghi, Castrovilli e Piatek possono annoverare le stesse chance del centrale brasiliano dal match di Coppa Italia contro l'Atalanta a quello di sabato contro l'Inter.

Igor pare essere ormai perno della difesa assieme a Milenkovic. Rifinendo alcune lacune che aveva, sta alzando il livello della concentrazione: con la Juve ha annullato Vlahovie, mentre sabato ha annullato Lautaro e Dzeko.

Adesso è lui il titolare e Quarta, per il momento, deve lasciargli spazio. 

Commenti

FiorentinaUno, segui i nostri profili social: Instagram, Facebook e Twitter
Rassegna stampa, le prime pagine dei quotidiani sportivi