Emiliano Viviano FOTO IG @Officialviviano
News

Viviano: "Fiorentina? Non riesce ad essere concreta. Su Sirigu..."

L'ex portiere della Fiorentina, Emiliano Viviano, è stato ospite a Radio Bruno ai microfoni di Pentasport dove ha parlato dei problemi in casa viola e dell'arrivo di Sirigu

L'ex portiere della Fiorentina, Emiliano Viviano, è intervenuto al Pentasport di Radio Bruno per parlare della situazione in casa viola e dell'arrivo, ormai imminente, di Salvatore Sirigu.

Queste le sue parole: "Contro il Torino non mi è piaciuta. Rimane sempre il solito problema, che arriva negli ultimi metri e non riesce a concretizzare. Questo problema c'era già ad inizio stagione, ma anche alla fine della scorsa. Obiettivamente abbiamo perso un giocatore che segnava tutte le partite".

Continua poi così parlando della gara contro il Torino: "C'erano tutti i presupposti per provare a far bene, ma così si rischia di stare un altro anno nell'anonimato, cosa che alla Fiorentina non piace assolutamente. Giocare con il Torino è un problema, sempre, perché sa metterti in difficoltà. Io ho avuto l'impressione che la squadra non sia stata all'altezza a livello fisico. Ho visto una mancanza di coraggio".

Conclude su Sirigu: "Sirigu? Certo che l'ho sentito. Ha una carriera che parla da sé. Questa situazione fa bene a tutti. Terracciano penso che si sia riguadagnato il posto grazie alle prestazioni e avere uno come Salvatore alle spalle potrebbe fargli bene. A livello di spogliatoio è un ragazzo meraviglioso".

Commenti

Serie A, Bologna-Cremonese: le formazioni ufficiali
Ex viola, Kokorin: doppietta ed assist, battuto l'Apollon 3-1