Le parole di Ernesto Poesio sulle pagine del Corriere Fiorentino in edicola questa mattina, a proposito del momento no dei viola e le motivazioni del calo di rendimento che sta caratterizzando il nuovo anno.

L'allenatore della Fiorentina Vincenzo Italiano
Vincenzo Italiano

Le parole di Poesio

C'è un dato dall'inizio del 2024 che dovrebbe far riflettere, la Fiorentina di queste prime 6 gare dell'anno solo contro il Bologna ha avuto una percentuale di possesso palla inferiore all'avversario (37%) e anche se ai rigori, è l'unica vittoria da registrare. Nelle ultime cinque partite sono arrivati un pareggio e quattro sconfitte, che hanno visto i viola sempre col pallino del gioco in mano, senza però riuscire a tramutarlo in punti. Anzi il dato dei tiri di queste ultime gare si può sempre contare sulle dita di una mano (5 al massimo, contro il Bologna). Una tattica quella del possesso fine a se stesso che non può pagare se priva di quei giocatori in grado di saltare l'uomo e scardinare le difese schierate, cosa che ad oggi nella Fiorentina può fare solo Nico Gonzalez. 

Leggi Anche:

https://www.fiorentinauno.com/news/419651554822/fiorentina-classifica-da-aggiustare-entro-la-conference

 

 

 

 

 

 

Fiorentina: classifica da aggiustare entro la Conference
Milenkovic: ecco perchè se non gioca Arthur è assente

💬 Commenti