Milenkovic FOTO IG @Acffiorentina
News

Milenkovic, non sarà più addio?

La Fiorentina sta valutando la possibilità di volerlo trattenere ancora per un anno e poi lasciarlo partire in scadenza

Come riporta questa mattina La Nazione, continua la telenovela riguardante la cessione di Milenkovic; ma la Fiorentina ha risposto con un no grazie.

Ovviamente non sarà né Vincenzo Italiano né la società a instigare gli altri club a comprare il serbo che da diverse settimane (in verità dall'anno scorso) viene dato come un calciatore in uscita con Juventus e Inter all'orizzonte. Nonostante però al momento i viola stanno ipotizzando di tenerlo anche quest'anno, la squadra mercato gigliata si sta muovendo per, ipoteticamente, sostituirlo e/o rinforzare il reparto difensivo.

Il preferito è il francese Robin Le Normand della Real Sociedad, ma il prezzo del cartellino si aggira intorno  ai 20 e i 25 milioni. Tanto, ma la formula per un suo possibile arrivo a Firenze sarebbe il prestito oneroso con diritto di riscatto.

Sotto la lente del cecchino viola ci sono finiti anche Acerbi e Kjaer. Il primo vuole cambiare club dopo i dissidi con la tifoseria biancoceleste e non solo, ma per sostituire il serbo serve un destro. Il difensore del Milan invece è stretto ai rossoneri, almeno finché il club di Milano non trova un ‘alternativa là dietro. 

Commenti

FiorentinaUno, segui i nostri profili social: Instagram, Facebook e Twitter
Mercato, spesi 28 milioni: nessuno come la Fiorentina