Boulaye Dia, ex obiettivo della Fiorentina, tornerà al Franchi da avversario con la Salernitana, ma rappresenta ancora un potenziale acquisto per il club gigliato. Rientrato fra i convocati di Inzaghi per la partita contro i viola, il senegalese è di nuovo al centro di voci importanti di mercato e, stando a quanto scrive ll Corriere Dello Sport, è sbucata una nuova clausola nel suo contratto che scadrà il 19 gennaio: 22 milioni per liberarsi verso l'Europa, altrimenti 23.  

Obiettivo Dia

Il quotidiano ricorda come Dia sia stato anche nei piani della Fiorentina nella scorsa estate, quando Commisso offrì 22 milioni totali, ma non i famosi 25 richiesti. La sensazione attualmente però è che la Salernitana debba cedere per ripianare almeno in parte il -29,6 milioni del suo bilancio, ma soprattutto da dopo il 19 gennaio il valore di Dia potrebbe abbassarsi notevolmente e il club potrebbe accettare anche offerte da 15-16 milioni. La Fiorentina, ad oggi, però, sembra aver abbandonato del tutto la pista.

Dia

Potrebbe interessarti anche:

https://www.fiorentinauno.com/news/425221590534/franchi-l-idea-di-barone-trasloco-temporaneo-a-bologna?et

Franchi, l'idea di Barone: trasloco temporaneo a Bologna?
Mina rinasce, pezzo fondamentale per la difesa viola

💬 Commenti