Rassegna stampa

Rassegna stampa, le prime pagine dei quotidiani sportivi

Sulle prime pagine dei principali quotidiani sportivi in edicola questa mattina si parla ampiamente della sconfitta subita dalla Fiorentina contro il Torino, ma non solo

Ecco le prime pagine dei principali quotidiani sportivi in edicola questa mattina:

Oltre che della sconfitta rimediata dalla Fiorentina contro l'Euro Toro, sulla prima pagina de La Gazzetta dello Sport si parla anche di calciomercato con il taglio alto dedicato al rinnovo di Brozovic con l'Inter quasi arrivato ed al valore di mercato di Leao e Theo Hernandez del Milan corrispondente a 100 milioni. Taglio medio dedicato al sostituto che la Juventus cercherà di prendere per sostituire Chiesa infortunato.

Taglio alto della prima pagina del Corriere dello Sport-Stadio dedicato alla delicata situazione del trasporto offensivo della Nazionale Italiana di calcio, con Chiesa out per infortunio e la situazione di mercato di Insigne. Il taglio laterale tratta del mercato della Roma e dell'arrivo di Sergio Oliveira, ex obiettivo viola con Gattuso in panchina. Taglio basso dedicato alla cocente sconfitta rimediata dalla Fiorentina contro il Torino.

Taglio centrale di Tuttosport ampiamente dedicato alla vittoria “meraviglia” del Torino ottenuta contro la Fiorentina. In alto tutte le espressioni dei vari protagonisti del calcio europeo a sostegno di Federico Chiesa e del grave infortunio subìto.

A chiudere la prima pagina del QS tratta vari temi, dal mercato della Juventus che cambia con l'infortunio di Chiesa ai quattro gol rifilati dal Torino ai danni della Fiorentina, ma non solo. Si parla anche delle recenti prestazioni consumate dalla Roma e dalla Lazio allenate, rispettivamente, da Mourinho e Sarri, "da maestri a flop".

LEGGI ANCHE: Dalll'Inghilterra, l'Arsenal raddoppia pur di arrivare a Dusan Vlahovic

LEGGI ANCHE: Mercato Fiorentina, prima le uscite, poi un rinforzo a centrocampo

Commenti

Mercato Fiorentina, prima le uscite, poi un rinforzo a centrocampo
FiorentinaUno, segui i nostri profili social: Instagram, Facebook e Twitter