News

Gravina: ""Per Euro 2032 ci siamo noi "

Queste le parole di Gravina che ha rilasciato un intervista parlando dei prossimi europei del 2032

(ANSA) - ROMA, 30 MAG - "Per Euro 2032 ci siamo noi e c'è la Turchia. Siamo ben posizionati, l'Italia è finalmente credibile". Il numero uno della Federcalcio, Gabriele Gravina, con queste parole pronunciate durante il convegno 'Lo sport muove l'italia' ha rimarcato l'importanza di un'eventuale assegnazione dell'Europeo del 2032 al nostro Paese. Sul professionismo femminile, in vigore della stagione 2022-23, ha invece aggiunto: "Siamo l'unica federazione che con il professionismo femminile ha ritenuto di fare un passo di civiltà verso un mondo in grande crescita". Tema ripreso poi anche dal presidente dell'AIC, Umberto Calcagno. "La nostra federazione e la politica hanno creato le giuste tutele e creato un bell'esempio" ha spiegato il numero uno dell'assocalciatori, mentre Sara Gama, capitana della Nazionale femminile, si concentra sugli obiettivi sportivi. "Vogliamo portare l'Italia all'Europeo da professioniste. Siamo fiere di aver fatto sentire la nostra voce, ora lavoriamo tutte insieme per portare lo sport femminile nel nostro Paese a un alto livello di riconoscimento". (ANSA).

Commenti

FiorentinaUno, segui i nostri profili social: Instagram, Facebook e Twitter
Nazionale, Biraghi out contro l'Argentina