Fiorentinauno
Fiorentinauno

Ciccio Graziani è intervenuto ai microfoni di Radio Bruno dove ha parlato della Fiorentina.

Queste le sue parole:

"Siamo sorpresi dalle scelte di Italiano, che si sta evolvendo dal punto di vista tattico. Questo è un arricchimento suo che porterà tanti vantaggi, non ho mai creduto agli integralisti. La Fiorentina ha giocato bene, così come il Bologna. La Viola è stata più brava ai rigori. Pavoletti alla Fiorentina? Insomma, ultimamente non è che stia facendo bene. Ha segnato gol importanti ma non è il titolare. Prenderei Lapadula non Pavoletti. La Fiorentina deve capire come far migliorare i due attaccanti. I 36 punti fatti fino ad oggi, secondo me, non li ripeti nel girone di ritorno senza i gol degli attaccanti. Esterni a piedi invertiti? Per giocare senza, devi avere un attaccante bravo nel gioco aereo e un esterno sinistro capace di crossare. Anche il Bologna gioca ai piedi invertiti. Mercato? La Fiorentina oggi è quarta in classifica, allora perché devi cambiare? Chi prendo? E che impatto avrà? La Viola non è obbligata a comprare qualcuno, attende, valuta e poi decide. Sarà Italiano a dire chi prendere. Meglio aspettare un po' di più e poi comprare un un giocatore funzionale. Attacco? Possono essere loro i veri acquisti, per adesso non sono pervenuti. Colpani, da solo, ha fatto più gol. Se migliorano bene, sennò servirà un attaccante produttiva. Nzola e Ikonè? Insufficienti. Il francese ha finito i bonus."

ita

Potrebbe interessarti anche:

https://www.fiorentinauno.com/news/430187646470/mina-il-suo-ex-agente-prima-era-timido-ora-e-un-leader

Napoli-Fiorentina, streaming gratis e diretta tv in chiaro? Dove vedere Supercoppa italiana
Nzola, su di lui c'è un'altra contendente: E' un club di Serie A

💬 Commenti