Il tecnico del Bologna Thiago Motta si è presentato in sala stampa al termine della gara valevole per i quarti di Coppa Italia persa contro la Fiorentina di Vincenzo Italiano ai calci di rigore. Di seguito le sue parole.

L'allenatore del Bologna Thiago Motta insieme al tecnico viola Vincenzo Italiano
Thiago Motta (sinistra) Vincenzo Italiano (destra)

Le parole di Thiago Motta

Sulla partita

“Abbiamo giocato bene e sono orgoglioso dei miei ragazzi. Una sconfitta dolorosa per come è arrivata ma dobbiamo digerirla in fretta perchè ci aspetta il Cagliari in campionato. Avanti così a testa alta.”

Sul ritardo nei cambi

“Ho visto che la squadra stava bene in campo e allora ho preferito non mettere mano, anche se in panchina c'erano giocatori che potevano rivelarsi utili.”

Cosa ha detto alla squadra?

“Hanno dimostrato ancora una volta di essere una squadra forte. Dopo una delusione è importante rialzarsi subito. Non è il momento per motivare, ma sono orgoglioso dei ragazzi.”

Avete dimostrato di potervela giocare con tutti…

“Diamo sempre il massimo e quindi usciamo dalla Coppa Italia a testa alta. Ringrazio la squadra e i nostri tifosi, è stato fantastico aver visto questo pubblico oggi. Ci rialzeremo subito perchè in spogliatoio ci sono uomini veri, siamo a metà stagione ed è normale che arrivino delle sconfitte.”

Sull'ordine dei rigoristi

“Ho deciso io chi doveva tirare. L'unica cosa che non hanno fatto come volevo è l'ordine con cui calciarli tra Zirkzee e Ferguson.”

Ferguson migliore in campo?

“Inutile che lo ripeta sempre. Abbiamo questo ragazzo che è fantastico e spinge tutti in avanti. Trasmette il suo coraggio ai compagni ed è da esempio per tutti, me per primo. E' costante, generoso, attento e presente. Per queste ragioni si è guadagnato la fascia di capitano del Bologna."

Leggi Anche:

https://www.fiorentinauno.com/news/273421340166/italiano-s-stampa-partita-dura-gonzalez-e-sottil-forse-in-supercoppa-brekalo-e-ikone

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

Napoli-Fiorentina, streaming gratis e diretta tv in chiaro? Dove vedere Supercoppa italiana
Commisso: "120' di grinta. Tifosi sempre vicini a noi..."

💬 Commenti