Il giornalista e firma de La Nazione Benedetto Ferrara è intervenuto ai microfoni di Radio Bruno durante il Pentasport per parlare dell'andamento della Fiorentina di questa stagione soffermandosi anche su Vincenzo Italiano e Rocco Commisso. Di seguito le sue parole.

Benedetto Ferrara e la sua Firenze inedita a "Intoscana Incucina" - YouTube
Benedetto Ferrara

Le parole di Ferrara:

Paragone tra Commisso e Cecchi Gori:

“Il calcio negli anni è cambiato e un paragone tra i due ora è difficile. Come Cecchi Gori con Luciano Luna anche Commisso ha il suo uomo di fiducia che è Joe Barone, come anche i Della Valle avevano Cognigni. Penso che da qui in avanti contino solo i risultati e l'obbiettivo dev'essere l'Europa League.” 

Su Italiano:

“Gli sono stati creati alcuni problemi in questi anni come con la cessione di Vlahovic e i mancati sostituti all'altezza. Per trovare rimedi alla mancanza dei gol delle punte ha dovuto cambiare lo stile di gioco. Quando arriverà la punta buona e migliorerà la difesa il suo calcio porterà grandi cose alla Fiorentina. Domani penso giocherà Nzola, Italiano vuole che si sblocchi.”

LEGGI ANCHE:

https://www.fiorentinauno.com/news/67665563142/italiano-domani-fondamentale-l-approccio-sul-turnover

 

Fiorentina-Parma : Ecco dove vederla in TV e Streaming
Argentina U23: per raduno preolimpico nessun viola

💬 Commenti