Questa mattina a La Nazione troviamo il commento di Benedetto Ferrara. Ecco di seguito un estratto: "Ma quello che di fatto deve sobbarcarsi questo lavoro è soprattutto Italiano, che ormai parla più con i tifosi del parterre che con la stampa. L’ultima discussione l’ha avuta con un signore che bubava su un errore di Nzola. Il tecnico, garra a parte, non è che si arrabbia o chissà cosa, lui risponde come se si trattasse a una conferenza stampa al Bar Marisa. Fatto sta che la Fiorentina sta pensando di inviare l’addetto alla comunicazione nel parterre di tribuna. Uno alza la mano e lui “Prego, faccia pure la sua domanda al mister”, tutto questo mentre Biraghi scende sulla fascia.

Surrealismo puro. Ma d’altra parte, il calcio è anche questo, altrimenti non ci sarebbe chi segue con passione la Saudi Pro League, l’unico campionato dove, come qualcuno ha scritto, gli spettatori guadagnano più dei giocatori, che poi non se la passano così male. Ma il mondo va così. Anche se poi anche la tradizione continua. Tipo i centravanti che non segnano". 

FiorentinaUno, scarica gratis la nostra App per iPhone, iPad e Android!
Viola Park, atteso il ct Spalletti

💬 Commenti

Edito da SoccerCommunication via Senese 230, Firenze (FI)

P. IVA 02014030676
Iscrizione Registro Imprese di Firenze: VRNLRD79L14E058I

Testata Giornalistica Registrata al Tribunale di Firenze Numero:
5993 del 6 Maggio 2015
Iscrizione ROC 31459
Direttore Responsabile: Alfredo Verni

Powered by Slyvi