News

ACF, Vincere a Bologna per pareggiare le vittorie totali della scorsa stagione: percentuale di successo quasi triplicata

Un dato spaventosamente positivo circonda la Fiorentina di Vincenzo Italiano

Nel corso di questa stagione abbiamo ricominciato ad apprezzare il calcio giocato e messo in campo dalla Fiorentina. I risultati negativi che si registravano frequentemente fino alla scorsa stagione sembrano ormai un lontano ricordo. Nel derby dell'Appennino, match imminente che metterà davanti Fiorentina e Bologna in terra emiliana, gli uomini di Vincenzo Italiano potrebbero centrare la nona vittoria in sedici giornate. 

Questo dato, estremamente positivo, andrebbe già a pareggiare il totale delle vittorie raccolte dalla Fiorentina di Iachini, Prandelli e Iachini bis dell'anno scorso. La squadra viola della stagione 2020-2021, specialmente ad inizio campionato, al termine di una finestra di mercato allungata terminata tardissimo, era rimasta orfana di un insostituito Federico Chiesa, ed in attacco esisteva un forte rebus su chi dovesse essere titolare: Vlahovic, Cutrone e Kouamè s'alternavano là davanti. 

A parità di giornate di campionato, la quindicesima giornata della Fiorentina della scorsa stagione regalò uno 0-0 interno proprio contro il Bologna, a seguito di quella storica ed incredibile vittoria raccolta a Torino contro la Juventus, dominata per 0-3. Fino a quel momento, la Fiorentina aveva racimolato solo altre due vittorie, di cui una contro il Torino alla prima giornata, e poi alla quinta contro l'Udinese. Nel corso di questa stagione son cambiati gli uomini (in realtà pochi), il modulo, l'allenatore e la mentalità. La Fiorentina è una squadra molto più matura e già dal match contro il Bologna potrà agganciare la viola della scorsa stagione per la quantità di vittorie, con un rapporto quasi triplicato. 

Commenti

FiorentinaUno, segui i nostri profili Social: Instagram, Facebook e Twitter
Ikone, Di Gennaro avvisa: "Acquisto mirato alla cifra giusta, ma ora Commisso con Vlahovic dovrà..."