Giacomo Bonaventura
Giacomo Bonaventura

Luciano Spalletti ha preso parola a Coverciano in conferenza stampa rispondendo agli interrogativi delle convocazioni, tra cui quello relativo a Bonaventura.

Come si è passati dal paragone Bonaventura-Bellingham alla non convocazione?

Bonaventura mi piange il cuore ad averlo escluso, è squisito come uomo e giocatore. Ma devo stare attento anche ai momenti dei calciatori, a quello che mi manca nella totalità della squadra; non servono undici calciatori forti, ma un collettivo forte. Accostarlo a Bellingham è un po' azzardato, anche se io sto sempre coi miei calciatori. Jack l'ho visto col fiato tirato, e come composizione di rosa potevo aver bisogno di altro. Sicuramente è uno di quelli che continua a rientrare nel gruppo nazionale

Luciano Spalletti

Cosa perde l'Italia senza Acerbi e senza Zaniolo? E cosa guadagna con Fagioli?

In nazionale si ragiona diversamente, siamo sempre convinti di poter star bene, possiamo pescare tra tanti elementi. Se iniziamo a chiederci cosa ci manca, iniziamo male. Pensiamo di avere a disposizione tutto quello che serve per far bene. Fagioli come Paolo Rossi? È innazitutto una scelta tecnica, poi le storie sono molto diverse. Fagioli ha creatività ed estro. Dal punto di vista umano ha detto delle belle cose. Penso meriti anche comprensione, è stato in preda di una tentazione. Zaniolo? Spero di ritrovare qualcosa di lui in altri calciatori

Se vuoi approfondire tutte le tematiche sul mondo della Fiorentina senza perdere nessun aggiornamento, rimani collegato con FiorentinaUno.com per scoprire tutte le news di giornata sui viola in campionato e in Europa. 

Fiorentina, occhio a Benfica e Milan per Ezequiel Fernández
Caressa sulla stagione della Fiorentina: "La finale persa condiziona"

💬 Commenti

Edito da SoccerCommunication via Senese 230, Firenze (FI)

P. IVA 02014030676
Iscrizione Registro Imprese di Firenze: VRNLRD79L14E058I

Testata Giornalistica Registrata al Tribunale di Firenze Numero:
5993 del 6 Maggio 2015
Iscrizione ROC 31459
Direttore Responsabile: Alfredo Verni

Powered by Slyvi