Foto IG Jovic
News

Jovic, da 60 milioni a 16: il crollo del serbo

Firenze la piazza giusta per rilanciarsi anche se la storia ha i suoi pro e contro: scopriamo alcuni avvenimenti analoghi

02.07.2022 17:00

Ormai siamo ai dettagli, ma Luka Jovic con ogni probabilità sarà il nuovo attaccante della Fiorentina. Un serbo per raccogliere l'eredità di un altro serbo. 

A Firenze i “vicini di casa, inteso come nazionalità” hanno fatto molto più che bene: Nastasic (la prima volta), Savic, Ljajic, Jovetic, Vlahovic, Milenkovic e scusate se mi scappa qualcun'altra stella. 

Dunque ottimi presupposti, un po meno se pensiamo però che viene dal Real Madrid. Eh già, i bomber provenienti dai blancos e accasatosi in viola non hanno lasciato poi un gran segno: Portillo e Mihatovic su tutti.

Allora spetta solo a lui cambiare il crollo del proprio valore cambiato in soli tre anni; un valore partito da 60 milioni e crollato a 16.

Forza Luka, Firenze è il posto giusto

Ecco secondo Transfermarkt il trascorso dell'attaccante:

Commenti

FiorentinaUno, segui i nostri profili social: Instagram, Facebook e Twitter
Pecci: "Mandragora si infortuna troppo spesso"