Terracciano
Terracciano

TERRACCIANO 5,5: Non riesce a far nulla sul sinistro di Orsolini, ci mette i pugni sul tiro pericoloso di Saelemaekers è baciato dalla fortuna per il fuorigioco di Posh sulla punizione del raddoppio sempre di Orsolini. Subisce allo scadere anche il raddoppio di Odgaard.

 

KAYODE 5,5: Liscia un pallone che poteva causare il secondo gol per il Bologna, salva una palla sulla linea di porta che vale quanto un gol, si immola nuovamente con il corpo sul tiro a botta sicura di Zikzee. nei minuti di recupero non riesce ad intervenire sul gol del 2-0.

 

MILENKOVIC 5: In marcatura su Zirkzee, lo placca in una ripartenza e rimedia un giallo, poi gli scappa un po' ovunque.  

 

RANIERI 5,5: Sul vantaggio di Orsolini lo tiene in gioco, prova a tenere la barca a galla, si riversa anche in fase offensiva ma senza risultati. Si arrende nel recupero.

 

BIRAGHI 4,5: Si fa infilare da Orsolini sul gol del vantaggio rossoblù, sempre su quella fascia l’esterno sembra incontenibile e gli crea più di qualche problema. Molto bella la punizione che Ravaglia respinge. In ritardo sul raddoppio di Odgaard. 

 

ARTHUR 5,5: Si riprende una maglia da titolare, ha il compito di mettere ordine e geometrie lì nel mezzo ma cade come i compagni di reparto nella rete dei centrocampisti del Bologna. Rischia con un rocambolesco rimpallo l’autogol.

Dal 83' M.LOPEZ: S.V

 

MANDRAGORA 5: Pronti via ci prova con un bel sinistro che finisce alto sopra la traversa, come i compagni non riesce a contenere l'avanzata degli avversari.

Dal 83' DUNCAN: S.V  

Gonzalez e Italiano in campo

 

BONAVENTURA 5: Una palla con il contagiri per Ikoné, qualche verticalizzazione ma non riesce ad incidere, lontano dalla condizione ideale.

 

Dal 57’ BELTRAN 5,5: Entra bene in partita, lega meglio il centrocampo con l’attacco. Si va vedere anche in aerea piccola rendendosi pericoloso. 

 

IKONÉ 5: Arriva dal suo piede il primo tiro pericoloso della Fiorentina poi sparisce per tutto il resto del primo tempo. Si rivede nella ripresa ma si defila troppo per il tiro che finisce a lato. Inconcludente. 

 

GONZALEZ 5: Da registrare un tiro fuori nella prima frazione di gioco e poco più. Non riesce mai ad entrare nel vivo del gioco. Italiano lo richiama in panchina nella ripresa. Decisamente una serata no. 

Dal 70’ NZOLA 5: Entra subito in partita, dà il via ad una ripartenza che Ikoné sciupa, ci mette la testa in un paio di occasioni ma senza far male. 

 

BELOTTI 5,5: Si sbraccia e lotta nella prima frazione di gioco ma non riesce a farsi spazio tra i difensori di Thiago Motta. Poco servito. 

 

ITALIANO 5: Si presenta alla partita di recupero nel derby dell’Appennino con un ritrovato Arthur dal primo minuto, davanti ancora fiducia al ‘Gallo’ Belotti con a sinistra Gonzalez e a destra Ikoné, nel mezzo Bonaventura e Mandragora. La Fiorentina parte bene con Ikoné che sfiora la rete del vantaggio ma con il passare dei minuti il Bologna trova campo, palleggio e alla fine anche il gol con Orsolini. Nella ripresa schiera un attacco pesante, mette dentro Beltran per uno spento Bonaventura e Nzola per Nico ma il risultato non cambia. Nei minuti finali entrano anche M.Lopez e Duncan. La Fiorentina esce sconfitta dal Dall’Ara in una partita che ha evidenziato sempre di più le difficoltà della squadra di Commisso in attesa del delicato derby toscano di domenica contro l’Empoli. 

 

LA FORMAZIONE UFFICIALE DEL BOLOGNA

BOLOGNA (4-2-3-1): Ravaglia; Posch, Beukema, Lucumì, Kristiansen; Aebischer, Freuler; Orsolini, Ferguson, Saelemaekers; Zirkzee. A disposizione: Bagnolini, Skorupski, Ilic, Corazza, Lykogiannis, De Silvestri, Calafiori, Moro, El Azzouzi, Urbanski, Fabbian, Karlsson, Odgaard, Ndoye. All.: Thiago Motta. 

 

LA FORMAZIONE UFFICIALE DELLA FIORENTINA

FIORENTINA (4-2-3-1): Terracciano; Kayode, Milenkovic, Ranieri, Biraghi; Arthur, Mandragora; Ikoné, Bonaventura, Nico Gonzalez; Belotti. A disposizione: Martinelli, Vannucchi, Faraoni, Comuzzo, Parisi, Lopez, Duncan, Infantino, Barak, Sottil, Beltran, Nzola. All.: Vincenzo Italiano

 

Alfredo Verni

Direttore Fiorentinauno.com

 

 

Live F1, Bologna-Fiorentina 2-0: Finisce qui! Orsolini e Odgaard stendono i viola
Orsolini : “Adesso tutti sanno che squadra siamo. Oggi..."

💬 Commenti