L'ex giocatore della Fiorentina, Ciccio Graziani, ha detto la sua ai microfoni di Rtv38. Qui ha parlato del momento della squadra guidata da Vincenzo Italiano. 

Queste le parole dell'ex gigliato:

"Tutta la squadra ha avuto un approccio completamente sbagliato. Nel primo tempo la Fiorentina non è entrata in partita in un match fondamentale per chiudere al meglio il girone di andata. L'approccio non è stato dei più positivi. Italiano, a mio avviso, deve migliorare quindi l'approccio a questo tipo di partite, deve infondere più motivazione. Mercato? Non serve un altro esterno, il problema è l'attaccante. O quei due diventano produttivi per la squadra, o siamo fregati. Se continuiamo con Nzola e Beltran in questo stato, i 33 punti del girone di andata non li ripetiamo. Ngonge? Non penso sia la soluzione, bisogna che tornino a segnare le punte. Ad esempio, io comincerei a pensare di mandare in prestito da un'altra parte Nzola. Poi, alternare le punte non è una scelta giusta secondo me."

nzola

Leggi anche:

https://www.fiorentinauno.com/news/28608204294/quarta-il-videogioco-fc-24-lo-propone-difensore-dell-anno

 

Napoli-Fiorentina, streaming gratis e diretta tv in chiaro? Dove vedere Supercoppa italiana
Un ex Fiorentina rientra in Toscana. Ecco i dettagli

💬 Commenti