Stefano Pioli
Stefano Pioli

La grande sfida di sabato sera è ormai alle porte: Fiorentina e Milan si affronteranno in un duello che mette in palio punti pesantissimi per ambedue le formazioni. Se Italiano potrà scegliere tra molte alternative, Pioli dovrà ancora una volta vedersela con l'emergenza infortunati in difesa, a cui si aggiunge anche la pesante squalifica di Theo dopo il contestato cartellino giallo a Verona.

Milan, Pioli proverà a recuperare anche Kjaer per Firenze

Come riporta il Corriere dello Sport, Stefano Pioli non potrà contare né su Theo né sull'altro francese Kalulu, out per infortunio. Kjaer è in forse per qualche acciacco muscolare ma proverà a recuperare per la partita. Al centro della difesa, ci saranno Tomori e Gabbia. Con la Roma alle porte - in Europa League - l'allenatore emiliano spera di non perdere altri pezzi pregiati. Quello con la Fiorentina è soltanto il primo di una lunga serie di incontri ravvicinati che diranno molto sul finale di stagione rossonero.

Simon Kjaer con la maglia della Danimarca
Simon Kjaer con la maglia della Danimarca

Le parole di Massimo Ambrosini sulla sfida di sabato sera

I punti in palio sabato servono più a Italiano che a Pioli. La Fiorentina ha tante soluzioni, come Bonaventura in mezzo al campo come contro la Lazio. Nico González vale il Leao che vediamo nei rossoneri. Il Milan? Dopo la sosta delle nazionali ci sono sempre tante incognite, sarà una partita particolare. Il Milan punterà molto sull'Europa League, ma sono certo che non farà ragionamenti al Franchi. Comunque entrambe le squadre stanno bene.

Gol dalla difesa, la Fiorentina come il Leverkusen al top dell'Europa
Giorgetti: "Italiano via o resta? Ecco in che caso potrebbe rimanere"

💬 Commenti

Edito da SoccerCommunication via Senese 230, Firenze (FI)

P. IVA 02014030676
Iscrizione Registro Imprese di Firenze: VRNLRD79L14E058I

Testata Giornalistica Registrata al Tribunale di Firenze Numero:
5993 del 6 Maggio 2015
Iscrizione ROC 31459
Direttore Responsabile: Alfredo Verni

Powered by Slyvi