ll Corriere Fiorentino quest’oggi si è soffermato sulle varie rivoluzioni che riguardano la Fiorentina, prima fra tutte quelle inerenti alla panchina viola, quindi all'addio del tecnico Vincenzo Italiano e all'approdo dell'ormai ex allenatore del Monza, Raffaele Palladino. ll quotidiano si è soffermato sugli accordi che questi ha raggiunto e siglato con la dirigenza gigliata.

Palladino e la Fiorentina

Aggirato oramai l’ostacolo con il procuratore Riso curando la trattativa con Minieri, per Palladino ha preso corpo l'accordo fino al 2026, con un ingaggio che, per quanto si sa, dovrebbe aggirarsi sul milione e mezzo di euro. Inoltre, all'interno dello staff, Palladino dovrebbe confermare anche l’ex terzino del Sassuolo, Federico Peluso, con il quale ha collaborato a Monza, e accanto a lui anche il difensore del club brianzolo, Giuio Donati. Quest'ultimo sarebbe quindi pronto a lasciare il campo per dedicarsi a una nuova avventura nella dirigenza della Fiorentina.

Le parole di Quarta sul rinnovo

Aspettavo da tempo questo momento, avevamo iniziato a parlare quando Barone era ancora tra noi. E' stato importante per questo passo che abbiamo fatto. Sono 4 anni che sono qua, sono legato alla città... avrei voluto fare questa intervista con la coppa della Conference League davanti, ma non è stato possibile. La Fiorentina è un grande club, in crescita, io voglio esserne parte. Ora è una bella sfida dopo Atene, sono pronto. I gol? Sotto quel punto di vista l'annata è stata ottima, sono riuscito a dare una mano alla squadra. Ci proverò anche nella prossima stagione. Oggi le promesse non servono a nulla, il percorso in coppa è stato bellissimo e meritavamo un trofeo, come i nostri tifosi che sono venuti ad Atene e anche quelli che hanno fatto il tifo da qua, purtroppo è andata male ma cercheremo di rifarci nella prossima edizione. Ho l'ambizione di portare un trofeo a Firenze. Per noi la vicinanza di Commisso è importante, non è facile rialzarsi ma la società ci fa sentire tutto il suo appoggio. Le dediche vanno alla mia famiglia e a Joe Barone che non è più con noi. L'anno scorso sono stato vicino ad andare via e lui non ha voluto, quindi un pensierino va a lui

QUARTA IN CONFERENZA
Quarta Conference League (ph. G.Morini)
Fiorentina, occhio a Benfica e Milan per Ezequiel Fernández
“Da Firenze a Bologna, quale passo avanti? Italiano giocherà la Champions”

💬 Commenti

Edito da SoccerCommunication via Senese 230, Firenze (FI)

P. IVA 02014030676
Iscrizione Registro Imprese di Firenze: VRNLRD79L14E058I

Testata Giornalistica Registrata al Tribunale di Firenze Numero:
5993 del 6 Maggio 2015
Iscrizione ROC 31459
Direttore Responsabile: Alfredo Verni

Powered by Slyvi