Rassegna stampa

ITALIANO: "Vlahovic? Ha ancora due anni contratto, ed è un professionista. Kokorin deve dare il massimo; su Castrovilli..."

10.10.2021 08:30

Vincenzo Italiano è stato intervistato dal Corriere dello Sport, e ha riflettuto su numerosi temi. Ecco le sue dichiarazioni: Vlahovic? “Ha ancora due anni di contratto. E’ un professionista serio. Darà tutto per la Fiorentina. Credo che quando ci sarà da andare in campo e spingere forte lo farà, sempre. Mi auguro non interferiscano problemi extracalcistici. E mi fermo qui. Parlare adesso di come sostituirlo, con il mercato tra tre mesi, ha poco senso. Abbiamo Kokorin e dobbiamo cercare di ricavarne il massimo, perché in quella zona del campo sono lui e Vlahovic la nostra coppia. Anche se in alcune partite si possono scovare altre soluzioni”.

Koulibaly e razzismo a Firenze? “I responsabili vanno individuati e puniti, poco da dire. In questo caso il responsabile è uno. Non trovo giusto che venga coinvolta un’intera città, perseguito un intero stadio. Un Daspo per molti anni a chi si è reso colpevole del gesto, come si è fatto in altri casi. Ritengo sia il modo migliore per cercare di limitare il problema”.

Amrabat, Castrovilli? “Amrabat è fortissimo fisicamente e nella pressione sull’avversario. Se migliora nell’ultimo passaggio e nelle scelte diventa determinante. Castrovilli ha qualità uniche e palla al piede fa la differenza, glielo dico di continuo. Un po’ interferiscono gli infortuni, un po’ gli strascichi dell’Europeo, un po’ la distanza di condizione tra un giocatore e l’altro. Ma a conti fatti questa è una squadra che ha una riserva di risorse ancora da esplorare. Il trio d’attacco è nato tutto tra il 1998 e il 2000. Io ho continuato a imparare fino a trentacinque anni”.

Commenti

FiorentinaUno, segui i nostri profili Social: Instagram, Facebook e Twitter
RASSEGNA STAMPA, I titoli di oggi sulla Fiorentina