Women's

Fiorentina Women's, Tortelli: "Vogliamo essere una squadra vincente"

Il difensore della Fiorentina Femminile, Alice Tortelli, è intervenuto per analizzare la situazione in casa viola e i suoi progressi oltre al calcio. La squadra viola è una bellissima realtà

Alice Tortelli , il capitano della Fiorentina Femminile ha parlato delle varie situazioni in casa viola. La giocatrice sta anche studiando per riuscire a raggiungere lo straordinario traguardo della Laurea in Ingegneria Biomedica. 

Questa la sua intervista rilasciata sul sito ufficiale della Fiorentina: “La prima grande novità di quest’anno è stata il ritiro a Moena. “Un inizio sicuramente positivo, un miglioramento importante. Ci ha aiutato molto a compattarci. In questo devo fare un plauso al nostro nuovo Team Manager che ha lavorato tanto per far sì che tutte stessimo bene e pensassimo solo a giocare. È un piccolo dettaglio ma che fa un’enorme differenza. Lago, terme, pizza e tanto tanto campo: ci siamo focalizzate sull’essere squadra e sul conoscerci meglio”. 

"Laurea? Sono al terzo anno di  Ingegneria Biomedica . È un percorso di sei anni che ho iniziato quando l'idea del professionismo era ancora lontana. Volevo crearmi una carriera parallela in caso avessi dovuto smettere di giocare. La scintilla è stato un documentario sulle protesi e casualmente nel mio anno di immatricolazione c'era questo nuovo corso a Firenze  .

"Il Viola Park sarà dunque un’altra tappa importante del viaggio della Fiorentina, una tappa voluta fortemente. Faber est suae quisque fortunae - Ognuno è artefice del proprio destino. Che capitano vuoi essere nel 2023? Lo stesso. Con la passione che mi muove e con la meta che abbiamo: dimostrare a noi stesse, alle altre squadre e ai tifosi che possiamo essere la Fiorentina che vince".

Commenti

FiorentinaUno, scarica gratis la nostra App per iPhone, iPad e Android!
Dal Marocco, offerta per Amrabat: occhio alla Francia