News

Nessun Viola in Nazionale: la delusione di Commisso

Il Presidente non ha mai nascosto il suo attaccamento all'Azzurro e ora spera in Sottil

26.09.2022 11:13

Non è successo molte volte negli ultimi anni che la Fiorentina non consegnasse alle due principali selezioni Azzurre (tre se contiamo anche l'U20) neanche un suo calciatore. Un dato che fa riflettere e che non può che deludere il Presidente Rocco Commisso

Il patron di Mediacom infatti, non ha mai nascosto il suo attaccamento alla maglia azzurra ne il desiderio di consegnare alla Nazionale un blocco di giocatori della Fiorentina. Desiderio, al momento, da mettere nel cassetto in quanto anche Cristiano Biraghi, ultimo baluardo gigliato a disposizione del CT Mancini, ha perso il posto appannaggio di Pasquale Mazzocchi

L'obiettivo, se di obiettivo si può parlare, è quello di invertire il trend e l'uomo giusto per riportare un po' di viola in Azzurro è senza dubbio Riccardo Sottil, nei radar di Mancini e del suo staff già dallo scorso anno. Scrive La Nazione

Commenti

FiorentinaUno, scarica gratis la nostra App per iPhone, iPad e Android!
In vista dell'Atalanta: Milenkovic ci prova