ll giornalista Ernesto Poesio ha commentato la vittoria della Fiorentina contro il Brugge. I viola ieri hanno battuto il club belga per 3 a 2 nel match valido come semifinale di Conference League. Queste le parole di Poesio su ll Corriere Fiorentino:

Avrebbe avuto il sapore della beffa e dell’ennesimo rimpianto il pareggio ieri sera, dopo una partita giocata quasi sempre all’attacco, non risparmiandosi mai e dimostrando sul campo una superiorità tecnica e tattica evidente. Eppure ci sarà ancora da soffrire mercoledì prossimo perché la qualificazione, come insegna la semifinale contro l’Atalanta, non è affatto chiusa e perché la Fiorentina in questa stagione ha dimostrato che lontano dal Franchi tante delle certezze sembrano affievolirsi. Ma a questo Italiano e i suoi giocatori penseranno nei prossimi giorni, consapevoli di avere davanti un’occasione storica: raggiungere una seconda finale europea in due anni e magari giocarsela contro l’Olympiakos che ieri, a sorpresa, è andato a vincere a valanga sul campo del grande favorito Aston Villa

L'obiettivo della Fiorentina

 La strada per la gloria ad Atene è insomma più che aperta per la squadra di Italiano chiamata però a una partita di grande attenzione difensiva nella gara di ritorno. Un canovaccio che la Fiorentina dovrà imparare a memoria per evitare di ripetere quegli errori grossolani che in queste stagioni hanno finito per punirla oltre i propri demeriti. Il gol in più che i viola si sono conquistati ieri con il cuore e con la convinzione dovrà essere difeso con i denti perché è facile immaginare un Bruges diverso da quello, forse un po’ timido rispetto alle attese della vigilia, visto ieri sera al Franchi. Nel frattempo però i viola dovranno cercare di recuperare al massimo le energie sia fisiche e mentali

LOGO DELLA FIORENTINA
Nuovo logo stemma Fiorentina ACF giglio

La sfida col Verona

Con il Verona domenica prossima è lecito immaginare un ampio turn over da parte di Italiano che nel frattempo ha anche ritrovato, almeno per una sera, i gol degli attaccanti a dimostrazione di quanto siano invece mancati in questa stagione di alti e bassi. Ma con un finale ancora tutto da scrivere

Fiorentina, Gilardino ai dettagli per il rinnovo con il Genoa: la situazione
ll ritorno di Rocco Commisso a Firenze. Pronto per la rivoluzione viola

💬 Commenti

Edito da SoccerCommunication via Senese 230, Firenze (FI)

P. IVA 02014030676
Iscrizione Registro Imprese di Firenze: VRNLRD79L14E058I

Testata Giornalistica Registrata al Tribunale di Firenze Numero:
5993 del 6 Maggio 2015
Iscrizione ROC 31459
Direttore Responsabile: Alfredo Verni

Powered by Slyvi