Igor foto IG @Igorjulio98
Rassegna stampa

Igor, la certezza della retroguardia. Ma il suo futuro...

Ancora da scrive il futuro del difensore brasiliano della Fiorentina

La Repubblica si incentra sul futuro di Igor. Il difensore brasiliano ha detto di aver disputato la sua miglior stagione in carriera. E' divenuto la certezza della retroguardia gigliata. Ma il suo futuro resta, comunque, ancora da scrivere.

La Fiorentina, si legge sul quotidiano, dovrà lavorare duro per adeguare il contratto, con scadenza, ad oggi, nel 2024, alla crescita qualitativa di un giovane (Igor è un classe 1998) che, dal prossimo anno, diverrà punto fermo della squadra. Soprattutto, dopo le sirene di mercato che vedono Milenkovic come protagonista (l'Inter risulta essere interessata al serbo). Mercato che non snobba neanche il brasiliano.

Commenti

FiorentinaUno, scarica gratis la nostra App per iPhone, iPad e Android!
Mezzala, la qualità fa da padrona: Luis Alberto o Ederson?