Il Ct della Nazionale, Luciano Spalletti, è tornato a parlare del caso scommesse. 

Queste le sue dichiarazioni ai microfoni di Rai Sport:

"Un'altra notte insonne ad amare o a soffrire per il calcio. Questa è stata di sofferenza per l'amarezza di quello che è successo. Ne hanno già parlato Gravina ed Abodi, i discorsi sono quelli. Ci dispiace per quello che è successo, siamo vicini a loro e lo saremo anche tra qualche giorno quando abbasseranno i fari da cui sono puntati. Poi cercheremo di fare il nostro dovere di persone corrette, perché tutti possono sbagliare e probabilmente tutti abbiamo sbagliato quando eravamo più giovani. C'è da fare effettivamente questa istruzione perché è una tentazione che vedo che nasce in tanti e che porta alla perdizione. Si perdono tutti i valori, si diventa probabilmente persone differenti da quelle che dovremmo essere, perdiamo di vista delle cose che diventano fondamentale per un rispetto della vita".

FiorentinaUno, scarica gratis la nostra App per iPhone, iPad e Android!
Bucchioni: “La chiamata di Beltran in Nazionale è importante”

💬 Commenti

Edito da SoccerCommunication via Senese 230, Firenze (FI)

P. IVA 02014030676
Iscrizione Registro Imprese di Firenze: VRNLRD79L14E058I

Testata Giornalistica Registrata al Tribunale di Firenze Numero:
5993 del 6 Maggio 2015
Iscrizione ROC 31459
Direttore Responsabile: Alfredo Verni

Powered by Slyvi